Organigramma

Segue l’organigramma della nostra associazione che ha subito numerosi cambiamenti in più di un secolo di storia. Secondo il nostro Statuto ogni carica di seguito descritta è aperta a tutti i Soci, e tutte le cariche non sono in alcun modo retribuite.

ASSEMBLEE DEGLI ASSOCIATI

Le Assemblee degli Associati sono riunioni di tutti i soci maggiorenni con almeno sei mesi di anzianità e in regola con la quota associativa che si possono esprimere su tutti gli aspetti della vita associativa prendendo decisioni di particolare importanza. Si dividono in Ordinarie e Straordinarie in base agli argomenti da trattare e in base all’urgenza di questi. Ad esempio le Assemblee nominano il Consiglio di Amministrazione, il Collegio dei Probiviri e il Collegio di Controllo Contabile Interno; questo mediante la nomina di una apposita Commissione Elettorale dedita allo scopo di svolgere le elezioni necessarie. Le Assemblee approvano i bilanci. La sola Assemblea Straordinaria può votare modifiche allo Statuto o al Regolamento Interno.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione ha durata quadriennale. È composto di 7 membri tra cui vengono nominati il Presidente del Consiglio e il Vice Presidente. I Membri devono avere, per essere eletti, almeno 2 anni di anzianità. Il Consiglio ha potere decisionale su tutti gli aspetti dell’associazione mediante votazione, ogni Consigliere ha una o più deleghe riguardanti ambiti specifici. Inoltre ogni Consigliere ha il dovere di rappresentare i Soci che abbiano qualche proposta o elemento da discutere a livello associativo. Il Consiglio convoca l’Assemblea Ordinaria almeno una volta l’anno, e ogni qualvolta ritenga necessario coinvolgere tutta l’associazione in qualche decisione. Il Consiglio nomina i membri della Direzione Sanitaria.

Presidente

Bernardo Ardoino

Delegato agli acquisti. Rapporti con l’ANPAS.

Vice Presidente

Piera Grasso

Controllo contabilità extra-convenzione.

Consigliere

Sandra Enrico

Delegato alle Sezioni.

Consigliere

Matteo Isoleri

Delegato al materiale sanitario. Delegato alla Direzione dei Servizi.

Consigliere

Silvio Tentoni

Protezione civile. Responsabile parco mezzi.

Consigliere

Ivan Damino

Delegato alla Sede.

Consigliere

Angelo Varalli

Delegato alle Sezioni.

Segretario

Oreste Simoncini

STORIA DELLA PRESIDENZA – I PRESIDENTI DAL 1912 AD OGGI

Presidente Onorario: Sebastiano Gandolfo

Presidente Benemerito: Livio Bertonasco


Dott. Giuseppe Garello (1912)

Sig. Manlio Buscaglia

Dott. Giuseppe Beffa

Sig. Francesco Maglione (1945 – 1948)

Nominato Commissario e poi Presidente

Sig. Libero Emidio Viveri (1948 – 1953)

Cav. Natale Carcheri (1953 – 1958)

Cav. G. B. Morchio (1958 – 1968)

Cav. Uff. Natale Carcheri (1968 – 1970)

Dott. Matteo Rosano, Commissario Prefettizio (1971 – 1973)

Comm. Natale Carcheri (1973 – 1981)

Presidente onorario dal 1981 è il primo Presidente eletto dall’Assemblea degli Associati (prima i Presidenti venivano nominati dal Prefetto)

Prof. Paolino Sannazzari (1981 – 1989)

Dott. Luigi Piantelli (1989 – 1994)

Cav. Livio Bertonasco (1994 – 1995)

Dott. Sebastiano Gandolfo (1995 – 2009)

Comm. Bernardo Ardoino (dal 2009)

DIREZIONE SANITARIA

La Direzione Sanitaria è un organo composto da personale Medico nominato dal Consiglio che dedica il proprio tempo in maniera volontaria per curare gli aspetti, Sanitari appunto, dell’Associazione. Nello specifico cura l’aggiornamento professionale degli associati militi soccorritori, organizza conferenze volte all’educazione sanitaria dei soci e dei cittadini, vigila sull’igiene e sicurezza dei Soci.

Direttore

Dottor Sebastiano Di Giorgi

DIREZIONE DEI SERVIZI

La Direzione dei Servizi è un organo nominato dal Consiglio, su parere dell’Assemblea dei Soci che si esprime tramite elezione curata dalla Commissione Elettorale. È composta da un Direttore che si candida insieme a 3 Vice Direttori e può a sua volta nominare dei Collaboratori per svolgere compiti specifici. La direzione ha durata biennale. La Direzione ha il controllo operativo di tutti i servizi, con particolare riguardo: all’organizzazione e controllo operativo del servizio degli associati, sovrintendenza del buon svolgimento dei servizi e del rispetto del regolamento. In generale, ha la responsabilità di tutto il servizio di assistenza e soccorso.

Direttore dei Servizi

Silvio Tentoni

Vice Direttore

Davide Cervellati

Vice Direttore

Ivan Damino

COLLEGIO DEI PROBIVIRI

È un organo eletto dalla Assemblea di durata quadriennale composto da 3 Membri effettivi tra cui un Presidente e 2 Supplenti. Ha il compito di: esaminare ed esprimere giudizi e pareri su tutti i conflitti e le controversie insorte tra gli associati, tra questi e l’Associazione, come di vigilarne la condotta al fine di tutelare il rispetto ed il prestigio dell’Associazione. Decide inoltre sui ricorsi contro i provvedimenti sanzionatori pronunciati dalla Commissione di Disciplina.

Presidente

Piergiorgio Rovere

Membro Effettivo

Ennio Isoleri

Membro Effettivo

Marco Ballabio

Membro Supplente

Claudia Vignola

Membro Supplente

Maria Grazia Bianchi

COMMISSIONE DI CONTROLLO CONTABILE INTERNO

È un organo eletto dalla Assemblea di durata quadriennale composto da 3 Membri effettivi e 2 Supplenti. Ha il compito di vigilare sull’osservanza della legge e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile dell’Associazione; verificare, nel corso dell’esercizio e con periodicità almeno trimestrale, la regolare tenuta della contabilità sociale e la corretta rilevazione delle scritture contabili dei fatti di gestione, rilasciandone una breve relazione da portare in Consiglio; verificare, esercitando gli opportuni controlli, che il bilancio annuale di esercizio corrisponda alle risultanze delle scritture contabili, esprimendo con apposita relazione un giudizio sul bilancio stesso.

Membro effettivo

Alessia Bottello

Membro effettivo

Franco Varazini

Membro effettivo

Germano Christille

Membro supplente

Dario Braggio

Membro Supplente

Daniel Moretto