Villanova

 

Vai ai mezzi di questa Sezione

Responsabile

Bogliolo Girolamo (Franco)

Vice Responsabile

Ammirati Elia

Vice Responsabile

Valle Aldo

La vita della Sezione di Villanova, della Pubblica Assistenza Croce Bianca di Albenga, ebbe inizio il 9 Settembre del 1981 quando, rispondendo alla richiesta di alcuni volontari, il Consiglio di Amministrazione della Pubblica Assistenza decise, all’unanimità, di costituire detta Sezione, dotandola di un’autoambulanza Fiat 125 e assegnandole i compiti di pronto intervento nella Vallata del Lerrone, nonché l’eventuale supporto per interventi in sede madre. Tale decisione fu motivata dalla necessità di poter prestare soccorso, in tempi più brevi, nelle località di Villanova, Garlenda, Casanova Lerrone, Ortovero e nelle zone limitrofe. La sezione nacque dalla volontà di 34 soci che il 1° Ottobre del 1981 iniziarono a dare il loro contributo di solidarietà. Tempi lontani quelli, tempi in cui la volontà, la dedizione, ed il sacrificio, a volte, superavano la mancanza di mezzi e di strutture adeguate. Tale spirito di abnegazione fu riconosciuto presto dai Villanovesi e sull’onda dell’entusiasmo che i militi trasmettevano loro arrivarono anche i primi riconoscimenti e le prime donazioni. Una particolare menzione meritano i coniugi Della Valle Domenico (Pitta) e Reale Caterina (Nin), Giuliana Panizza, le sorelle Giovanna e Maria Scrigna, Navone Francisca, i coniugi Della Valle Rinaldo e Salva, Della Valle Tullio e Thea, Diomedi Pierfranco e Chiara, il Lions Club Albenga-Val Lerrone-Garlenda, l’Unione Sportiva Villanovese ed il Circolo ricreativo di Ligo. La sede della sezione, punto di incontro dei Militi e di punto riferimento per gli abitanti di Villanova, venne inaugurata nel 2001. I militi della sezione di Villanova hanno sempre dimostrato grande solidarietà e senso del dovere, non limitandosi ad espletare il volontariato nella zona di loro competenza, ma intervenendo anche in aiuto di popolazioni colpite da catastrofi naturali, come nell’Ottobre del 1997 che, con grande spirito di abnegazione, si trovarono in prima linea nelle zone terremotate dell’Umbria e in particolare a Foligno. Inoltre va ricordato il servizio effettuato a Roma in occasione dei funerali del Pontefice S.S. Giovanni Paolo II nell’aprile del 2005. Il 2006 vede compiersi il 25° anno di ininterrotta attività della sezione di Villanova. Nel 2016 la popolazione Villanova festeggia i 35 anni della sezione. “Se ripensiamo agli inizi, per noi, 25 anni di storia sono molti, ma allo stesso tempo diventano un frullar d’ali, un alito di vento che passa e và, poiché sono stati 25 anni di solidarietà umana, di amicizia, di fratellanza date senza riserve, senza contropartite, senza chiedere nulla se non un sorriso, un grazie, una stretta di mano. I militi sanno bene che ciò che fanno non è che una goccia nel mare della solidarietà, ma se questa goccia non ci fosse, forse al mare mancherebbe qualcosa. Il futuro? Il nostro futuro? È riposto nei nostri ragazzi che rinunciano ad una gita, ad una domenica con gli amici per essere pronti a soccorrere chi soffre; pronti ad affiancarci con la loro giovinezza, con il loro entusiasmo, con il loro ardore per far sì che la nostra grande famiglia non abbia mai a dover dire di non essere stata in grado di assolvere il compito prefissato” – Todde Michele